Strumenti del Portale



Home > Ricerca > Centri di ricerca > COGES: Presentazione

COGES - Centro per l'innovazione e la gestione della conoscenza

Area bacheca: 242&

E-mail: coges@unibg.it

Dipartimenti: Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione e Lettere e Filosofia
Sede amministrativa: Dip. di Lettere e Filosofia

Direttore: Caterina Rizzi
Giunta: Andrea Bottani, Daniele Regazzoni, Davide Russo, Alessandra Violi
Segreteria: Claudia Licini



Gli obiettivi


La gestione dell'innovazione e della conoscenza tecnica è un tema molto attuale sia in ambito della ricerca sia in quello industriale; si può affermare, infatti, che il patrimonio intellettuale è uno dei maggiori protagonisti dell'innovazione.
Dato l'interesse industriale e la varietà degli ambiti conoscitivi coinvolti il Centro COGES si propone di riunire le diverse competenze (da quelle prettamente tecniche a quelle teoriche e legali) necessarie per sviluppare e/o integrare in modo sinergico nuove metodologie a supporto dell'innovazione tecnologica e la gestione della proprietà intellettuale.
Gli obiettivi principali del Centro si possono, quindi, riassumere come segue:
  • valorizzare l'attività di ricerca e formazione sulle tematiche della gestione della proprietà intellettuale ed innovazione sistematica anche con riferimento alle problematiche di vari settori industriali

  • l'integrazione di metodologie utilizzate in diversi contesti culturali ma che fanno riferimento alla gestione della conoscenza e dell'innovazione ragionata

  • promuovere e supportare il trasferimento tecnologico e la connessa diffusione di conoscenze sull'innovazione tecnologica presenti nell'ambito delle istituzioni scientifiche e dei centri servizi verso le imprese, in particolare PMI.

Le tematiche


Le metodologie e tecnologie suscettibili di trattamento riguardano le seguenti tematiche:
  • la valorizzazione della conoscenza aziendale, in particolare quella tecnica

  • la classificazione, formalizzazione e modellazione della conoscenza tecnica e legale

  • la condivisione e l'integrazione della conoscenza (es. Tecniche di modellazione funzionale, Tecniche di analisi funzionale, Tecniche numeriche per la simulazione virtuale del prodotto)

  • l'innovazione sistematica e ragionata (es. Teoria TRIZ e GTI)

  • il monitoraggio dell'evoluzione tecnologica di un settore o prodotto specifico
  • Il Data Mining e l'Information Retrieval per il forecasting tecnologico

  • lo studio di traslabilità delle invenzioni tra settori differenti

  • la standardizzazione del contenuto di informazioni su web.
Le metodologie considerate e sviluppate sono di natura trasversale e non legate a uno specifico settore industriale, anche se alcuni settori, quali quello automobilistico e aeronautico, da alcuni anni stanno affrontando i problemi citati. I proponenti del Centro si propongono, quindi, di sperimentare i paradigmi che verranno sviluppati e le metodologie citate in diversi ambiti industriali e di ricerca per permettere una loro validazione esaustiva e la diffusione di tali tecniche in diversi contesti applicativi e industriali.


Attività di ricercaPubblicazione
Progetto I4BIO13/11/2008


Avviso: per visualizzare i file .zip eventualmente allegati alle notizie è necessario premere il bottone 'Salva', salvare il file in una cartella del proprio PC e da lì aprire il file. L'apertura diretta del file tramite il bottone 'Apri' non funziona.
Warning - .zip files: you have to save the file in a folder of your PC. You cannot open directly the file from the website.